26.11.2015

Bolzano: anche per le nuove costruzioni è possibile usufruire del bonus energia


Novità importanti in Provincia di Bolzano in tema di edilizia e di risparmio energetico. La Giunta Provinciale, infatti, si è recentemente espressa sulla corretta modalità di applicazione del bonus per l’aumento della volumetria per interventi volti alla riqualificazione di edifici esistenti, cosi come indicato dall’articolo 127 della locale Legge Urbanistica n° 13/1997, avente per oggetto le azioni a sostegno del miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici mediante semplificazioni amministrative e snellimento delle procedure per il cambio destinazione d’uso. Tra le varie incentivazioni vi è anche quella riguardante l’ampliamento degli edifici, con premi fino al 20% del volume esistente, e comunque fino ad un massimo di 200 m³, purchè gli edifici raggiungano standard CasaClima C o, Casa Clima A nel caso si intervenga mediante demolizione e ricostruzione dell’edificio esistente. Il chiarimento è arrivato lo scorso 27 ottobre, per ribadire che i premi di cubatura sono da riconoscersi anche in relazione alle nuove costruzioni, e non solo riguardo l’esistente, come decretato da una recente sentenza del TAR di Bolzano, escludendo l’applicazione ai nuovi progetti abitativi. La decisione della Provincia, è specificato, ha valore retroattivo, applicandosi quindi anche a tutte le nuove costruzioni

In allegato: Comunicato Stampa Giunta Provinciale di Bolzano


 
30 gennaio 2014

Le agevolazioni per l’acquisto e la costruzione della prima casa a Bolzano e provincia

La Provincia autonoma di Bolzano è noto sostiene l’acquisto della prima casa da parte dei residenti, con agevolazioni economiche per l'acquisto o la costruzione di abitazioni per il fabbisogno abitativo primario. I contributi possono arrivare fino a quasi...
Leggi »


20 dicembre 2013

La nuova imposta di registro per la casa

Dal 1° gennaio 2014, le molteplici aliquote dell’imposta di registro oggi applicabili per i trasferimenti immobiliari, saranno sostituite da due sole aliquote: 2%, se il trasferimento ha per oggetto case di abitazione “prima casa”, ad esclusione di quelle...
Leggi »


20 dicembre 2013

Registrazione dei preliminari: un obbligo per le parti e per l’agenzia

Qualora le parti non procedano, nei termini previsti, alla registrazione del contratto preliminare presso l'Agenzia delle Entrate, indipendentemente dalle previsioni contrattuali, la stessa agenzia può scegliere il soggetto dal quale pretendere il...
Leggi »


Visualizza da 55 a 57 di 59