26.11.2015

Bolzano: anche per le nuove costruzioni è possibile usufruire del bonus energia


Novità importanti in Provincia di Bolzano in tema di edilizia e di risparmio energetico. La Giunta Provinciale, infatti, si è recentemente espressa sulla corretta modalità di applicazione del bonus per l’aumento della volumetria per interventi volti alla riqualificazione di edifici esistenti, cosi come indicato dall’articolo 127 della locale Legge Urbanistica n° 13/1997, avente per oggetto le azioni a sostegno del miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici mediante semplificazioni amministrative e snellimento delle procedure per il cambio destinazione d’uso. Tra le varie incentivazioni vi è anche quella riguardante l’ampliamento degli edifici, con premi fino al 20% del volume esistente, e comunque fino ad un massimo di 200 m³, purchè gli edifici raggiungano standard CasaClima C o, Casa Clima A nel caso si intervenga mediante demolizione e ricostruzione dell’edificio esistente. Il chiarimento è arrivato lo scorso 27 ottobre, per ribadire che i premi di cubatura sono da riconoscersi anche in relazione alle nuove costruzioni, e non solo riguardo l’esistente, come decretato da una recente sentenza del TAR di Bolzano, escludendo l’applicazione ai nuovi progetti abitativi. La decisione della Provincia, è specificato, ha valore retroattivo, applicandosi quindi anche a tutte le nuove costruzioni

In allegato: Comunicato Stampa Giunta Provinciale di Bolzano


 
29 ottobre 2015

Restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione: il legislatore chiarisce terminologie e confini di ogni intervento

La sentenza del Consiglio di Stato n° 3505/2015 fa chiarezza su cosa si intende per ristrutturazione e restauro e risanamento conservativo. Questo è molto importante alla luce dei risvolti urbanistici e fiscali che assume la diversa classificazione degli...
Leggi »


29 ottobre 2015

Se c’è muffa o umidità in appartamento il condominio è tenuto al risarcimento

Novità dal mondo del Condominio. Se la casa evidenzia muffa o difetti da cattiva coibentazione paga il Condominio. Lo stabilisce la Corte d'Appello di Milano, con la sentenza n. 2680/2015. Il caso preso in esame dai giudici meneghini, infatti,  riguarda...
Leggi »


29 ottobre 2015

Non solo l’obbligo ma anche la sanzione per i certificati energetici

Con il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26 giugno 2015 sono istituite, in tutta Italia, le sanzioni per l’omessa allegazione, agli immobili in vendita o affitto, dell’A.P.E – Attestato di Prestazione Energetica, documento  che definisce...
Leggi »


Visualizza da 4 a 6 di 59