26.11.2015

Bolzano: anche per le nuove costruzioni è possibile usufruire del bonus energia


Novità importanti in Provincia di Bolzano in tema di edilizia e di risparmio energetico. La Giunta Provinciale, infatti, si è recentemente espressa sulla corretta modalità di applicazione del bonus per l’aumento della volumetria per interventi volti alla riqualificazione di edifici esistenti, cosi come indicato dall’articolo 127 della locale Legge Urbanistica n° 13/1997, avente per oggetto le azioni a sostegno del miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici mediante semplificazioni amministrative e snellimento delle procedure per il cambio destinazione d’uso. Tra le varie incentivazioni vi è anche quella riguardante l’ampliamento degli edifici, con premi fino al 20% del volume esistente, e comunque fino ad un massimo di 200 m³, purchè gli edifici raggiungano standard CasaClima C o, Casa Clima A nel caso si intervenga mediante demolizione e ricostruzione dell’edificio esistente. Il chiarimento è arrivato lo scorso 27 ottobre, per ribadire che i premi di cubatura sono da riconoscersi anche in relazione alle nuove costruzioni, e non solo riguardo l’esistente, come decretato da una recente sentenza del TAR di Bolzano, escludendo l’applicazione ai nuovi progetti abitativi. La decisione della Provincia, è specificato, ha valore retroattivo, applicandosi quindi anche a tutte le nuove costruzioni

In allegato: Comunicato Stampa Giunta Provinciale di Bolzano


 
28 aprile 2014

L'I.M.U. per le aree edificabili

La Corte di Cassazione, con la Sentenza 5161/2014 ha stabilito che un'area edificabile, cosi come indicato nel PRG, è sempre soggetta al pagamento dell'I.M.U., anche se di fatto non è immediatamente edificabile per l'esistenza di vincoli. I vincoli possono...
Leggi »


03 aprile 2014

Edilizia sostenibile ed ecologia: con il legno si risparmia e si vive in salute.

Il mercato immobiliare guarda con grande attenzione al legno e all'utilizzo delle strutture lignee in edilizia, anche se l'Italia risulta essere tra i comparti meno eco-efficienti d'Europa. I dati pubblicati da un importante Ente di settore dichiarano che...
Leggi »


03 aprile 2014

Milano tra le città più costose negli affitti commerciali.

Lo rivela uno studio di un importante società del settore che pone Milano all'8° posto nella graduatoria mondiale per costo affitti commerciali. Infatti via Montenapoleone, il salotto buono della moda milanese, con un canone di locazione annuo di 6.700 €/mq,...
Leggi »


Visualizza da 46 a 48 di 59