26.06.2015

Sentenza Corte di Cassazione - Non è possibile frazionare i lavori di un’opera per realizzarli senza permesso di costruire


Realizzare un intervento edilizio, frazionandolo in più parti, al fine di eludere le norme sul rilascio dei titoli abilitativi, non è in alcun modo possibile. Lo stabilisce in modo netto la sentenza n. 16622/2015 della Corte di Cassazione.

La decisione dei giudici trae origine da una vicenda che vede la realizzazione, da parte di un proprietario di un locale, di una tettoia, mediante presentazione di regolare Denuncia di Inizio Attività (DIA), alla quale poi, ha fatto seguito la realizzazione di tamponamenti per la chiusura della tettoia stessa, sempre mediante presentazione di DIA. Tutto ciò ha portato ad un sequestro preventivo dell’intervento, ad opera del Tribunale, motivato dal fatto che l’intervento edilizio è stata realizzato in zona sismica e sottoposta a vincolo idrogeologico. Successivamente il sequestro è stato annullato, fino alla sentenza della Corte di Cassazione, che ha sollevato come l’intervento abbia costituito, nei fatti, un aumento della volumetria, che per essere realizzato sarebbe dovuto sottostare ad un permesso di costruire (e non a due DIA, come avvenuto). Quindi, sostiene la Corte, nascondere la vera entità dei lavori, suddividendola in una serie di interventi minori, costituisce elusione del regime dei titoli abilitativi.

Scarica il testo integrale della sentenza n. 16622/2015


 
26 June 2015

Sentenza Corte di Cassazione - Non è possibile frazionare i lavori di un’opera per realizzarli senza permesso di costruire

Realizzare un intervento edilizio, frazionandolo in più parti, al fine di eludere le norme sul rilascio dei titoli abilitativi, non è in alcun modo possibile. Lo stabilisce in modo netto la sentenza n. 16622/2015 della Corte di Cassazione. La decisione dei...
Read »


26 June 2015

Normativa - Fotovoltaico, è legge la nuova procedura che consente l’installazione in due click

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 27 maggio 2015, è entrato in vigore il DM 19/05/2015 del Ministero dello Sviluppo Economico, che introduce il modello unico per la realizzazione, la connessione e l'esercizio di piccoli impianti fotovoltaici...
Read »


26 June 2015

Sentenza Consiglio di Stato - La demolizione parziale di un opera abusiva deve essere fattibile

Se il Comune ordina una demolizione di un’opera abusiva deve prima necessariamente valutarne la sua fattibilità pratica. E’ questo, in sintesi, quanto stabilito dalla Sentenza n. 1056/2015 del Consiglio di Stato, che ha rigettato il ricorso di un Comune,...
Read »


Displaying results 13 to 15 out of 59